Data: 24/9/2014
Da: XXX@gmail.com

Buonasera,
Le scrivo perché il nostro veterinario ci ha consigliato un comportamentalista in quanto abbiamo un cane maschio adulto che da poco è entrato nella nostra famiglia.

E’ il cane di famiglia da un po’ di anni. Prima era di una signora, poi è passato a mia madre, successivamente è passato a mia sorella e adesso vive con noi. Adesso è con noi perché ha mandato in ospedale mio padre e successivamente mia madre. Ora mio padre a letto e quando mia madre ci si avvicina lui morde. Ha comunque sempre morso qualcuno in tutte le famiglie in cui è stato. Noi l’abbiamo preso perché l’alternativa era il canile ed io e mio marito amanti degli animali ci dispiaceva dato che di solito i cani li salviamo dai canili. Abbiamo altri 5 cani e 12 gatti e viviamo in una casa grande con molto spazio verde. Il cane in questione che si chiama XXX, inoltre ha sempre fatto (nelle vecchie famiglie) e continua a fare pipì in giro per casa. Adesso ha cominciato a ringhiare agli altri cani. Praticamente quando fa qualcosa che non dovrebbe (come ad esempio mangiare le crocchette dei gatti, oppure pipì in casa ecc…) e noi lo rimproveriamo, lui dapprima ringhia e poi attacca mordendo. Una cosa che ho notato è che con un rimprovero secco e il braccio teso ad indicare di andare via e fissarlo negli occhi per un po’, lui cede abbassando la testa, ma alla terza volta prende il sopravvento e attacca. E’ anche un cane che tende a difendere il padrone quando qualcuno si avvicina, ma attacca anche se ad avvicinarci siamo io o mio marito a vicenda. E’ come se non devi rimproverarlo mai perché non accetta che qualcuno gli dica cosa è giusto oppure no. Insomma forse è un caso disperato, ma speriamo di trovare un aiuto per questo cane.

La ringrazio per l’attenzione.
Arrivederci

Gentile sig.ra XXX,
la sua è una situazione molto delicata ed è impossibile via mail darLe un aiuto.
Il suo cane quanti anni ha? Di che taglia è? Con gli altri cani va d’accordo o si sono verificati incidenti anche con loro? in quest’ultimo caso che danni hanno riportato gli altri cani?
Purtroppo per inquadrare correttamente la situazione (problemi di comunicazione, reattività, socializzazione, altro) andrebbe fatta una visita comportamentale correlata da una valutazione del rischio.
[…]
Mi spiace al momento non poterle fornire altro aiuto.

Cordiali saluti,
di Elena Borrione
(29/09/2014)

[Voti: 2    Media Voto: 3/5]

La Dottoressa risponde, quasi sempre prontamente, a tutte le richieste, nel limite della correttezza professionale. Spesso non e' possibile fornire via mail una soluzione pronta all'uso, ma ricevere uno spunto di riflessione e', in ogni caso, prezioso. Si ricorda di non chiedere ne' prescrizioni mediche ne' terapie farmacologiche via email
Hai provato a seguire la Dottoressa su Facebook? Clicca qui!

Un cane molto mordace
Tag: Aggressività    Disperazione    Morde    Ringhia